L. Griffa

DA ROMA ALL'EUROPA

Corso di lingua e civiltà latine per i licei linguistici

DA ROMA ALL’EUROPA
Studiare il latino oggi potrebbe sembrare anacronistico, se non ci si soffermasse a pensare che l’italiano deriva principalmente dal latino e dunque la conoscenza della nostra lingua madre è fondamentale, per l‘acquisizione di un lessico e di una proprietà espressiva che sempre più sembrano lo scoglio contro cui ci si scontra oggi nella scuola e fuori dalla scuola. Inoltre le strutture grammaticali e lessicali di molte lingue comunitarie risentono dell’influsso del latino, dunque conoscere queste ultime renderà più immediato lo studio di quelle.

Da Roma all’Europa propone uno studio del latino profondamente integrato con quello delle principali lingue comunitarie (italiano in primo luogo, ma anche inglese, francese, tedesco e spagnolo), per sollecitare l’analisi e il confronto tra le strutture morfosintattiche e con il lessico, applicando il metodo contrastivo per la prima volta non solo all’italiano ma anche alle altre lingue che verosimilmente lo studente sta studiando.
In particolare, questo diventa efficace nelle pagine di civiltà, dove i passi d’autore sono sempre accompagnati dalla traduzione italiana e spesso dalla traduzione in una delle lingue comunitarie. Questo può stimolare il confronto e la riflessione sulle strutture morfosintattiche e lessicali delle diverse lingue.

Le traduzioni dall’italiano in latino sono sempre evitate, perché ciò che interessa è portare lo studente alla comprensione dei testi originali e non – viceversa – alla costruzione di frasi o passi inverosimili, che farebbero sorridere ovvero inorridire un antico romano.

A volte si sollecita la traduzione in latino di semplici frasi in lingua comunitaria, ma si noterà che i costrutti sono semplici e facilmente ricavabili a partire da testi latini dati, perché lo scopo è far notare convergenze e divergenze tra le lingue, non certo portare lo studente a tradurre in latino, prassi che egli non applicherà mai.

LA STRUTTURA DEL CORSO
Il corso prevede un volume unico, nel quale teoria e parte pratica si alternano, per un uso più funzionale.
Il volume è articolato in 15 unità, ciascuna suddivisa in tre lezioni ciascuna.
Le lezioni presentano per lo più due argomenti di morfologia e uno di sintassi, per far comprendere quanto sia importante affronatre i due aspetti della grammatica in modo integrato. Nell’intento dell’autore la durata di una lezione non necessariamente corrisponde alla durata di una lezione in classe, ma il termine vuole identificare i confini di un argomento, pur nella sua interazione con gli altri.
Ogni lezione si apre con una parte di teoria, dove si affrontano, in modo semplice e schematico, i fondamenti dell’argomento in esame; segue una parte applicativa immediata (Dalle conoscenze alle abilità), nelle quali lo studente verifica l’apprendimento e lo applica in esercizi di tipologia varia.
Al termine di ogni unità una serie di versioni dal latino in italiano (calibrate su tre livelli di diffcioltà) permette di saggiare la competenza raggiunta.

Nelle pagine sono presenti due rubriche ricorrenti:

  1. Per saperne di più introduce approfondimenti e nozioni aggiuntive, che l’insegnante potrà scegliere di affrontare ovvero di trascurare, in quanto non indispensabili per l’acquisizione delle competenze di base;
  2. Da Roma all’Europa è la rubrica di confronto fra il latino e gli esiti nelle lingue comunitarie, con una particolare attenzione agli esiti in italiano. Il confronto comprende sia il lessico sia aspetti della morfologia e della sintassi e fa capire quanto le lingue comunitarie debbano al latino.

Le nozioni di teoria sono richiamate mediante schemi e tabelle nell’appendice del volume, in modo che siano immediatamente reperibili in caso di dubbi o della necessità di un ripasso veloce.

Le lezioni sono intervallate da inserti di civiltà, dedicati ad alcuni aspetti fondamentali della cultura e della civiltà romana (la scuola, la famiglia, la religione e così via). Le brevi nozioni, tutte ampiamente illustrate, sono accompagnate da testi di autori, con traduzione in italiano e in alcune delle lingue comunitarie.

Al termine delle lezioni, una sezione è occupata da un’antologia di autori latini (Fedro, Cesare, Curzio Rufo, Eutropio, Cornelio Nepote). I testi latini sono accompagnati dalla traduzione italiana e da suggerimenti di analisi, anche in vista della tradzuione contrastiva.

I CONTENUTI DIGITALI INTEGRATIVI
Questo corso è anche un libro digitale, quindi contiene espansioni multimediali, che ampliano e arricchiscono l’offerta didattica. Tutti i contenuti digitali sono puntualmente segnalati anche nel volume cartaceo e diventano link interattivi nella versione digitale del testo.
Esercizi e versioni interattive, ulteriori versioni scaricabili e stampabili, tutto semplicemente raggiungibile attraverso l’e-book.

In particolare, alcuni esercizi interattivi e autocorrettivi sulle cinque declinazioni, sugli aggettivi (prima e seconda classe, comparativi e superlativi), sui pronomi, sui verbi regolari e irregolari permettono ai ragazzi di verificare in autonomia le proprie conoscenze e abilità.

Alcune versioni interattive, inoltre, sono state pensate per far verificare passo passo le competenze raggiunte nella traduzione.

Infine, un grandissimo numero di versioni aggiuntive scaricabili e stampabili ampliano la proposta dei temi di traduzione e di verifica delle competenze.

LA VERIFICA DELLE COMPETENZE
Il momento della verifica delle competenze raggiunte può essere realizzato tramite i materiali presenti nel materiale per il docente:

  • le prove di verifica (articolate in due livelli: conoscenze e abilità), più lunghe o brevi, a seconda del tempo a disposizione;
  • le versioni, tutte alla portata degli studenti cui il corso si rivolge.
  • Versioni MISTE MULTIMEDIALI
  • Testo + E-book
    • ISBN: 9788842674412
    • Pagine: 416
    • Codice: 7441
    • Prezzo:  26,60
  • Testo + E-book scaricabile online
    • ISBN: 9788842674818
    • Pagine: 416
    • Codice: 7481
    • Prezzo:  24,50
  • Guida per l’insegnante
    • Codice: 7472
  • Versioni DIGITALI MULTIMEDIALI
  • Libro DIGITALE
    • ISBN: 9788842674825
    • Codice: 7482
    Volume
    Prezzo:  16,66 + IVA
    Prezzo:  17,33
    Acquista
E-BOOK il TUO LIBRO anche su tutti i DEVICE
dalla versione STAMPATA alla versione DIGITALE!
...a scuola, a casa, dove vuoi!
Così il tuo libro si completa e si trasforma
L’offerta formativa diventa
DIGITALE, MULTIMEDIALE e INTERATTIVA!
  • SEMPLICE da usare, adatto a tutti
  • COMPLETO di tutte le pagine previste nella versione stampata e integrato dai contenuti multimediali
  • INTUITIVO praticamente senza bisogno di istruzioni per l’uso
  • ACCESSIBILE a tutti i ragazzi, con specifiche funzioni per alunni BES/DSA
  • AGGIORNATO sempre e costantemente
  • PERSONALIZZABILE tutti possono caratterizzare il loro libro

Tutte le opportunità che la versione stampata non può dare sono state rese disponibili sul TUO LIBRO DIGITALE: audio, video, esercizi interattivi, animazioni e approfondimenti, tutti i contenuti digitali integrativi alla portata di un clic!

Un vero LIBRO DIGITALE interattivo e multimediale, non un PDF da sfogliare ma un supporto digitale interamente personalizzabile rispondente alle vigenti normative sull’accessibilità.

Il TUO LIBRO DIGITALE è disponibile

  • ONLINE, scaricandolo dalla rete,
  • OFFLINE, usando il DVD acquistato insieme ai libri stampati.




PER LA DIDATTICA MULTIMEDIALE

Quando, nel tuo libro, incontrerai questo simbolo, potrai continuare il tuo lavoro sul tuo LIBRO DIGITALE con approfondimenti, filmati ed esercizi interattivi.

Il LIBRO DIGITALE per studenti e docenti, infatti, è sempre comprensivo di tutti i contenuti digitali integrativi.
E-BOOK E-BOOK