M. N. Forgiarini

SCIENZE DELLA TERRA

Scienze integrate si basa sulle recenti indicazioni emerse dalla Riforma delle Superiori integrando in un unico sapere scientifico le Scienze della Terra e la Biologia e facendo puntuali riferimenti, all’inizio di ogni argomento trattato, anche alle altre scienze sperimentali in particolare alla fisica e alla chimica.

Scienze integrate è strumento idoneo a porre le basi per una programmazione duttile che permette di svolgere liberamente le tematiche in relazione alle esigenze di tempo e agli interessi reali degli studenti presentandosi in due versioni ciascuna delle quali è costituita da due volumi.

Nella prima versione il volume A affronta le tematiche di Scienze della Terra nella consapevolezza che per comprendere i fenomeni geologici è necessario considerare le interazioni fra tutte le componenti del sistema Terra e riflettere sul ruolo dell’uomo nei confronti del Pianeta.
Il volume B tratta le tematiche di Biologia integrando e ponendo in relazione fra loro argomenti o idee generali diversi quali l’uniformità e la diversità in natura, la continuità genetica, la complementarietà tra organismo e ambiente, tra struttura e funzione. Particolare attenzione è posta allo studio dell’uomo e della sua salute intesa come stato di equilibrio con l’ambiente sia fisico che sociale.

Nella versione per anno il volume 1° ha un approccio ecologico che si orienta sull’indagine descrittiva degli ambienti naturali e delle sfere della Terra e analizza il ruolo dell’uomo nei confronti del Pianeta e degli altri viventi. Il volume 2° affronta, con criteri evoluzionistici, lo studio dei fenomeni geologici e dei cambiamenti della Terra su cui si è sviluppata la Vita. Di essa vengono esaminate le caratteristiche come uniformità, continuità, complessità, diversità ed evoluzione sulla quale agisce l’ambiente. Anche la salute dell’uomo è presentata come stato di equilibrio con l’ambiente.

Scienze integrate affronta le tematiche in un’ottica globale analizzando la Terra come sistema complesso in cui opera l’uomo, offrendo una visione ampia e aggiornata dei fenomeni che in essa si vanno svolgendo e esamina tematiche di grande attualità come i cambiamenti climatici, gli inquinamenti, le risorse alternative, le biotecnologie, la clonazione, la fecondazione artificiale, l’AIDS, la trasfusione di sangue e i trapianti, le diete alimentari, le abitudini poco salutari, il doping ecc.

Scienze integrate offre il metodo con cui affrontare lo studio attraverso il graduale passaggio dall’osservazione alla spiegazione dei fenomeni fino alla comprensione dei modelli interpretativi e delle recenti applicazioni in campo biologico essendo articolato in unità di apprendimento che forniscono le conoscenze in modo esauriente da vari punti di vista: geologico, geografico, ecologico, antropico e sociale.

Scienze integrate ha un carattere decisamente formativo la cui valenza educativa si concretizza non solo nell’acquisizione delle conoscenze, ma anche e soprattutto nel conseguimento di abilità e competenze. Esse si individuano nella maturazione di atteggiamenti consapevoli nei rapporti uomo-ambiente, negli stili di vita e nei consumi, nella difesa della salute poiché fili conduttori del testo sono l’educazione alla salute e l’educazione ambientale, due aspetti che contribuiscono alla formazione degli studenti e alla loro crescita culturale e civile.

Scienze integrate si fonda sull’esperienza di apprendimento degli alunni, ancorando lo studio alla realtà attraverso attività laboratoriali per rispondere, con metodi diversi, a esigenze cognitive diverse poichè l’obiettivo centrale si individua nell’acquisizione di capacità critiche ancor prima e al di là dell’acquisizione delle nozioni.

Scienze integrate aiuta gli alunni a studiare utilizzando un linguaggio semplice ma scientificamente corretto e fornendo un significativo e articolato apparato didattico:

  • Una ricca e vivace iconografia e numerose mappe concettuali per un gradevole approccio alle tematiche
  • Molteplici attività laboratoriali
  • Vari esercizi di autoverifica per un rapido e autonomo controllo delle conoscenze assimilate, delle abilità conseguite e delle competenze raggiunte
  • Un glossario da consultare velocemente.

Scienze integrate è uno strumento utile a costruire i fondamenti metodologici importanti per imparare a decodificare anche le informazioni fornite dai media sui problemi delle scienze della Terra, dalle catastrofi naturali (terremoti, uragani, inondazioni ecc) a quelle innescate dalle attività umane (desertificazione, dissesto idrogeologico, inquinamento, cambiamenti climatici, ecc) e gli sviluppi che la Biologia, forse più di ogni altra scienza, ha registrato negli ultimi anni.

Scienze integrate facilita il docente nella propria utilizzazione dei tempi di insegnamento/apprendimento, fornendo una guida che offre suggerimenti didattici, risposte ai test di autoverifica, spunti per una didattica attiva, prove di verifica dei prerequisiti, delle verifiche formative e sommative, di recupero e alcune proposte di attività progettuali interdisciplinari.

Scienze integrate è un libro misto che attraverso le tecnologie multimediali aiuta a realizzare un insegnamento personalizzato in grado di motivare gli studenti, di valorizzare le eccellenze e impostare strategie di recupero. Online è possibile trovare:

  • approfondimenti
  • video e animazioni
  • sintesi delle unità di apprendimento
  • prove sperimentali con i relativi fogli strutturati per la relazione
  • esercizi interattivi
  • Versioni MISTE MULTIMEDIALI
  • Volume
    • ISBN: 9788842669531
    • Pagine: 250
    • Codice: 6953
    • Prezzo:  19,55
  • Guida per l'Insegnante
    • Codice: 7081
  • Volume fuori catalogo
    • ISBN: 9788842664376
  • Versioni DIGITALI MULTIMEDIALI
  • Libro DIGITALE Scienze della Terra
    • ISBN: 9788842672791
    • Codice: 7279
    Volume
    Prezzo:  11,89 + IVA
    Prezzo:  12,37
    Acquista

Materiali scaricabili
gratuitamente